Il serpente

Secondo l’induismo, la kundalini è un concentrato di energie primordiali divine. Questa energia all’origine della creazione, è simboleggiata con sembianze di un serpente. Quando il serpente di fuoco della kundalini (energia sessuale creatrice) si risveglia, si arrampica e si avvolge lungo l’albero vertebrale aprendo al suo passaggio i centri di forza o chakra, illuminando la coscienza e favorendo perciò una piena partecipazione dell’uomo alla vita cosmica e all’atto sessuale.
Nella narrazione biblica della Genesi, il serpente è il personaggio centrale della scena che causò la cacciata di Adamo ed Eva dal Giardino dell’Eden dando inizio al peccato originale (ma si trattò veramente della mela che Eva mangiò ed offrì in seguito ad Adamo il “frutto proibito” che dette inizio al pellegrinare dell’Umanità sulla Terra?). Comunque sia, sembra che ancora prima della Bibbia si attribuisse al serpente il ruolo di malefico seduttore. Infatti, nell’antica Babilonia, il serpente era già considerato un’incarnazione del male e delle forze oscure vitali che potevano essere tanto creatrici quanto distruttrici.
L’Enuma Elish, il grande poema babilonese della creazione del mondo, ci narra la storia di Tiamat, la Madre che generò il mondo e gli dei, simbolo delle acque primordiali da cui è nata tutta la vita. Tiamat, era rappresentata da un grande serpente ed incarnava nello stesso tempo le forze della creazione e della distruzione generando sia esseri divini che mostri.
Il dio egizio Thoth l’Atlantideo che gli antichi greci chiamarono Ermete Trismegisto (il tre volte saggio), padre dell’alchimia, della medicina e della scrittura, usava la simbologia dei due serpenti intrecciati intorno a una spada che prende il nome di Caduceo per rappresentare la guarigione. La fusione di queste due energie maschile e femminile rappresentate dai due serpenti, produceva l’energia unica quindi, divina. Ancora oggi, il Caduceo è il simbolo della medicina e della farmacologia che rappresenta appunto la guarigione.
Inoltre, il Caduceo veniva rappresentato anche sui monumenti egiziani: astronomicamente la testa e la coda dei due serpenti rappresentavano i punti dell’eclittica in cui il Sole e la Luna si incontrano quasi in un abbraccio definendo i solstizi d’estate e d’inverno. Anticamente (e credo ancora oggi), dal veleno dei serpenti si producevano medicine molto potenti. Per questo motivo il serpente assume il significato della “trasmutazione”, “trasformazione” e anche “guarigione”, perché permette di trasmutare tutti i veleni siano essi mentali, fisici, spirituali o emotivi.
origine di una rivelazione, di una crisi o di una presa di coscienza, di un risveglio o di una liberazione delle pulsioni istintive e sessuali.

Sognare di avere un serpente vicino che cerca di mordermi

Ernesto scrive:
occhio, ho visto un grosso serpente che con aria minacciosa si ergeva con tutta la sua potenza verso la mia direzione cercando di mordermi. Preso dal panico, lancio contro di lui il bastone dandomela a gambe. Cosa potrebbe significare?

Risposta:
Il bastone che lei usa per difendersi dai pericoli dei serpenti, oltre a simboleggiare uno strumento fallico, simboleggia anche il bisogno di certezze a lei necessarie nell’affrontare la vita. Nel sogno che lei descrive, il suo percorso è quello di una persona prudente, che conosce l’esistenza di certi pericoli ma fa in modo di non incontrarli. Purtroppo, quando si trova faccia a faccia con il suo “mostro”, si libera immediatamente del suo bastone lanciandolo verso di esso fuggendo via sentendosi minacciato. Forse lei nel suo rapporto ha bisogno di un cambiamento e non ha il coraggio di confessarlo a se stesso?
Secondo la Smorfia, il numero 31 è associato al serpente che morde e preannuncia ricchezza. (Secondo la Smorfia però……).

Sognare di calpestare un serpente 

Laura scrive:
Circa un mese e mezzo fa, mi trovavo in Thailandia in viaggio di nozze. Durante la notte, ho avuto il seguente sogno:
Camminavo nelle strade di un villaggio che apparentemente mi sembrava consono al luogo in cui mi trovavo. Improvvisamente mi accorgo che stavo mettendo i piedi su un serpente assopito proprio al centro della strada. Mi ritraggo inorridita e mi sveglio con un senso di paura ma ribrezzo insieme.

Risposta:
In alcune iconografie della religione cattolica, viene raffigurata la Madonna mentre calpesta un serpente. Fare un simile sogno in un momento particolare di cambiamento nella sua vita, (lei scrive che si trovava in viaggio di nozze), secondo me è significativo. Dovrebbe cambiare il concetto che lei ha del sesso e coniugarlo in modo da renderlo accettabile a lei stessa anche in chiave religiosa senza doversene sentire spaventata o addirittura sporca. L’incontro frontale che lei ha con il serpente “assopito”, è un diretto messaggio che il suo inconscio le trasmette per risvegliare certe energie in lei “assopite”.
Secondo la Smorfia, i numeri 69, 89, 90 sono associati al serpente che induce alla prigionia anche in senso morale ed emozionale.

autrice: Manuela Mariani

12 pensieri su “Il serpente

  1. Ho sognato mio figlio di 6 ani su un albero, e c’era un serpenete velenoso che lui a tirato con i piedi e lo ha morso in faccia. Io l’ho preso in baracci e pensavo che stava per morire. Cosa puo significare tutto questo?

    • Ciao Delia, probabilmente vivi con dei sensi di colpa e ti aspetti da un momento all’altro di essere punita perdendo la persona che più ami. E’ così? MM

      • Si, verissimo! Adesso mi viene in mente che ho avuto tanti dubbi se vaccinarlo oppure no. Ho scelto di non farlo alla fine, ma restano delle paure…..grazie mille per la luce.

  2. Ciao Manuela,
    Sono in un periodo importante di cambiamento, in questo momento della mia vita, e proprio questa notte ho sognato che mi trovavo in un appartamento e dalla finestra guardavo fuori nel balcone e vedevo dei serpenti attorcigliati su di loro, erano 3 e non avevano proprio un bell’aspetto , uno in particolare aveva la pelle nerissima lucida ma non era liscia era piena di bolle. Ad un certo punto individuo anche la Madre di questi serpenti ma non ha affatto le sembianze di un serpente ha una forma gigantesca circolare con zampe e testa, di colore rossastro, brutta e che si sta muovendo. Allora con ribrezzo e un po’ spaventata comincio a chiudere le finestre stando attenta a sigillare anche eventuali fessure.
    Poi mi hanno svegliata…..
    Grazie per la pazienza, un abbraccio

    Adriana

    • Ciao Adriana, non so il cambiamento a cosa si riferisce. Di solito il serpente rappresenta la sessualità, ma la descrizione che fai del sogno non mi porta a pensare a questo.

      Comunque, da come mi racconti, è come se fino ad ora tu avessi visto la tua vita come spettatrice cioè, dal balcone oppure dalla finestra. Il cambiamento di cui parli ti obbliga a uscire allo scoperto, ma ecco che vedi tre serpenti attorcigliati (simbolicamente possono rappresentare tre pericoli). I tre serpenti però sono una cosa secondaria perché il pericolo maggiore è qualcosa che ti fa veramente paura, tanto che ti richiudi in te stessa, chiudendo addirittura tutte le imposte.
      Non so se ti sono stata di aiuto, in caso positivo mi farà piacere, in caso negativo sii più specifica.

      ti abbraccio. \o/ Manuela

  3. Grazie Manuela di avermi dedicato il tuo tempo, e ti voglio dire che hai proprio ragione, il mio cambiamento infatti , che al momento è del tutto interiore, è proprio un voler uscire allo scoperto, smettere di nascondermi dietro a maschere che mi impediscono di esprimere la mia vera identità e tirare fuori, spero, la parte migliore di me stessa.

    Non so se sono stata più chiara e se mi puoi spiegare meglio a cosa è legata in particolare questa paura.

    Grazie ancora

    Un abbraccio Adriana

  4. ho sognato di trovarmi in un viale pieno di alberi rigogliosi con rami pieni di foglie, dove nei rami c’erano attorcigliati tanti serpenti, il sogno non mi ha lasciato ansia ma al contrario voglia di cercare il significato. Per quanto io rabbrividisco nella realtà al pensiero di averlo vicino, al contrario nel sogno loro erano tranquilli attorcigliati ed io non ero per niente spaventata nel vederli. Cosa significherà?

    • Buongiorno Simonetta, il tuo sogno mi porta a pensare al giardino dell’Eden e il rapporto con il serpente. il sogno ti invita a riflettere su come vivi il sesso negli ultimi tempi.
      \o/ Manuela Mariani

  5. Grazie Manuela per avermi risposto.
    Il rapporto in generale e anche l’aspetto sessuale con il mio compagno vanno alla grande, il serpente nella sfera sessuale ha un indicazione positiva o negativa? aggiungo dei dettagli relativo al sogno che mi sono riaffiorati successivamente.
    I serpenti erano colorati ed in particolare due mi hanno guardata in faccia, rimanendosene tranquilli e attorcigliati, non erano minacciosi ,uno di colore giallo e uno rosso, i colori erano pallidi e non accesi. Sto cercando di interpretare questo sogno, perché ho la sensazione che mi voglia come comunicare qualcosa. Ti premetto che a maggio 2015 è venuto a mancare mio padre e dopo nove giorni dalla sua morte, io ho avuto una visione , un sogno ad occhi aperti in piena coscienza perché era giorno, le 11 di mattino, ero in macchina ferma ad un semaforo. L’immagine che mi è apparsa è di un bel volto femminile ho pensato ad un una Madonna, sotto l’immagine c’era una scritta: “vieni a Medjugorie”, questa cosa mi ha colpito molto e da allora ha messo molto in discussione la mia razionalità, dando inizio ad una ricerca spirituale interiore, tant’è che mi sono avvicinata anche alla meditazione. Quindi non so se questo sogno con i serpenti mi vuole comunicare qualcosa sotto l’aspetto spirituale ansichè sessuale.
    Grazie per la tua attenzione e cari saluti .Simonetta

    • Nessun simbolo è mai negativo o positivo. I simboli sono neutri, quello che è importante osservare è il momento della vita in cui si mostrano e il messaggio che portano. In relazione a quanto hai osservato sui riferimenti del sogno, vorrei aggiungere che in alcune iconografie della religione cattolica, viene raffigurata la Madonna mentre calpesta un serpente. Fare un simile sogno in un momento particolare di cambiamento nella tua vita, è significativo. L’incontro frontale che hai con i serpenti “attorcigliati su se stessi”, è un diretto messaggio che il tuo inconscio ti trasmette per risvegliare certe energie in te “assopite”.

  6. Grazie Manuela per la tua interpretazione, ne farò tesoro , soprattutto nell’ultima parte della tua risposta. Purtroppo non sempre è facile ma se riusciamo a capire i sogni capiamo più noi stessi .ciao Simonetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 − due =