Previsioni Astrologiche 2015

arieteARIETE (21 MARZO – 21 APRILE)
E’ uno dei segni favoriti , con Giove e Saturno in aspetto armonico, anche se, come accade da qualche anno l’Ariete, vive non facili e impegnativi cambiamenti ed è, insieme a Bilancia Cancro e Capricorno, una delle energie chiave del rinnovamento di questa epoca, per la presenza di Urano nel segno, in quadratura a Plutone in Capricorno. Giove nel 5° campo, in Leone, esprime grande vitalità, creatività, bisogno di mettersi in luce. Voglia di innamorarsi, desiderio di allargare la famiglia, quindi possibilità di gravidanze, soprattutto per i nati dal 2 al 12 aprile. Giove retrogrado da dicembre 2014 fino all’8 aprile 2015 potrebbe frenare le aspettative . Se si è manifestata la possibilità di un amore o di una gravidanza o anche di un qualche progetto che tarda a concretizzarsi, dovrete aspettare che Giove riprenda il suo moto diretto. Il lavoro bene, soprattutto da agosto in poi, quando Giove entrerà in Vergine.
Saturno in Sagittario nel campo 9 , favorisce gli studi e le attività di ricerca. Possibili attività con l’estero o con persone straniere  soprattutto per i nati di Marzo.  Si intensificano  gli interessi nel campo della Psicologia, Filosofia, Religione e Lingue Straniere.
Urano continua a rivoluzionare la vita della seconda decade, portando improvvise novità, cambi repentini, come se il futuro si concretizzasse all’improvviso. Una parte di noi, imprevedibile e sorprendente, potrebbe risvegliarsi. La presenza del Nodo Sud può favorire incontri Karmici o riproporre qualche situazione del passato, soprattutto quando Venere e Marte incontreranno Urano tra il  1 e il  15  Marzo, mentre nel mese di Giugno, grazie alla congiunzione tra Giove e Venere, potrebbe crescere il bisogno di vivere una storia d’amore straordinaria, quindi possibilità di nuovi incontri o di riallacciare vecchie conoscenze, vedendole e vivendole sotto una luce completamente nuova.

toroTORO (21 APRILE – 20 MAGGIO)
Questo segno che sta soffrendo dal 2012 per l’opposizione di Saturno e dall’estate 2014 a causa della quadratura di Giove, comincia l’anno con una certa prudenza, anche perché gli anni appena trascorsi non sono stati facili, diversi problemi con la propria famiglia di origine o con il proprio coniuge o riguardante la ristrutturazione della casa, hanno assorbito molte energie.
Dapprima Saturno esce dall’opposizione, facendo tirare un bel sospiro di sollievo,  per riaffacciarsi con un colpo di coda, solo per i nati tra il  19 e il 22 maggio, nel periodo giugno /settembre. Giove continua la sua quadratura dal Leone, esortando a non contare troppo sulle apparenze e consigliando di abbandonare atteggiamenti che enfatizzano esageratamente l’ immagine esteriore e le questioni materiali, a discapito della sostanza.
La situazione diventa molto più gradevole da agosto in poi, con l’ingresso di Giove in Vergine, che migliorerà il tono della vita domestica, esalterà il bisogno di godere delle piccole piacevolezze della vita, che per questo più leggero atteggiamento, diventa decisamente più facile.
Saturno in Sagittario potrebbe mettere l’accento su questioni di tipo patrimoniale e legale, interessi finanziari legati a proprietà’ immobiliari. Molti possono raccogliere frutti di anni di studio e concretizzare un obiettivo a cui aspiravano da tempo, specie i nati in aprile. Quindi una situazione in alleggerimento con qualche strascico la prima parte dell’anno, poi, dall’11 agosto con Giove in Vergine, si finisce l’anno alla grande anche in amore, si alleggerirà il peso dell’impegno riscoprendo piaceri, gratificazioni e godendo di una visione  positiva della vita, che favorirà nuovi incontri, conoscenze utili e benefici finanziari. Per il Toro è sempre consigliabile prestare particolare attenzione all’alimentazione e seguire un sano stile di vita, per non incorrere in problemi di peso o di sovraccarico di grassi nel sangue o intossicazioni epatiche.

gemelliGEMELLI (21 MAGGIO – 21 GIUGNO)
Elettrizzati da Urano in Ariete dal 2009 e da Giove in Leone dal 2013, i nati di Maggio hanno vissuto dei grandi  cambiamenti e un rinnovamento profondo. Grande maturazione e grande crescita negli ultimi anni, come se fossero improvvisamente “lievitati”. Ancora non è finita e ora tocca ai nati dal 1 al 12 giugno fino ad agosto, e poi i nati dal 13 al 22 fino alla fine dell’anno.
Nettuno sta interessando la prima decade ma tutti i Gemelli si stanno sentendo strani, un po’ alla deriva e molto confusi. Tanti cambiamenti si stanno verificando nella loro vita: lavoro, casa, rapporti personali. Sono tirati tra il senso di responsabilità, il bisogno di stabilità e di sicurezza e la paura di crescere e di perdere la caratteristica incoscienza e spensieratezza. Saturno da dicembre si opporrà alla prima decade fino a giugno… si dovrà scegliere, essere lucidi mentalmente, precisi e rigorosi. Tutte qualità molto lontane dalle caratteristiche di questo segno. Soprattutto i rapporti di coppia sono quelli interessati da un inizio di malessere. Trascinati lontano dalle emozioni  nettuniane molti gemelli hanno bisogno di innamorarsi e di  vivere situazioni romantiche, ma possono diventare facili vittime dell’illusione e della confusione, dovranno perciò fare i conti con le conseguenze dei propri comportamenti. Quindi ai nati di maggio viene richiesta riflessione, ponderatezza e attenzione.
I nati in giugno, trascinati dalla potente furia di Urano sono lanciatissimi, irrequieti, bisognosi di buttarsi a capofitto in situazioni nuove e a misurarsi con persone e mentalita’ diverse. Giove dall’11 agosto in quadratura in Vergine può mettere al centro le questioni legate alla casa, alla famiglia, ai genitori e alle questioni domestiche. Possono esservi divergenze di tipo patrimoniale o legale o contrasti di tipo burocratico. La prima parte dell’anno quindi è in maggiore fermento, più irrequieta, mentre nella seconda Saturno Nettuno e Giove invitano a ritirare l’energia all’interno, a essere piu ponderati e meno incoscienti, ma anche fiduciosi nelle proprie capacità. Fiduciosi ma con senso di responsabilità su ciò che conta e a cui si da valore, alle proprie priorità. Attenzione a non perdere la bussola di questo fondamentale orientamento! Una volta chiariti i punti fermi, i pilastri della propria vita, non c’è rinuncia, non c’è sacrificio ma solo libera scelta e… spensieratezza!

cancroCANCRO (22 GIUGNO – 22 LUGLIO)
Insieme ad Ariete, Bilancia e Capricorno è protagonista a causa della configurazione astrale tra Urano in Ariete (dal 2011) e Plutone in Capricorno (dal 2009). Questo segno lunare, intimo, sensibile ma coriaceo, resistente, forte del suo passato e delle proprie radici, è al centro di un grande processo di trasformazione che lo sta facendo uscire allo  scoperto. Urano nella 10^ casa solare sta facendo emergere le qualità nascoste di questo segno, che finalmente trova il coraggio di esporsi  e di mettersi in gioco. L’anno scorso con Giove in  seconda casa aveva ecceduto a tavola con conseguenti ripercussioni su fegato stomaco e intestino. L’ingresso di Saturno nella sesta casa solare inviterà alla moderazione e ad acquisire una disciplina interiore nel proprio stile di vita. Darete maggiore importanza al corpo, alla salute e all’immagine, con un occhio curioso anche alla medicina alternativa.
Con l’ingresso di Giove in 3^ casa, dall’11 agosto in poi, saranno favorite le attività  politiche, le trattative sociali e commerciali, le questioni scritte, mentre si amplificherà la vostra dialettica e capacita’ oratoria. Saranno favoriti i viaggi e gli spostamenti, soprattutto di lavoro. Anche il trigono di Nettuno, soprattutto per i nati della prima decade, favorisce i viaggi, i rapporti con l’estero, mentre molti potranno essere attratti da sistemi di pensiero, filosofici o psicologici alternativi. Potrebbe affacciarsi il desiderio di una analisi interiore, spirituale e il bisogno di aiutare gli altri, di dedicarsi ad attività di sostegno o di volontariato, o genericamente di dedicarsi con più impegno nel campo del sociale. L’energia vitale non è al massimo, visto anche il passaggio nel 2014 di Saturno nella 5^ casa solare che ha spento molti entusiasmi e raffreddato la vostra usuale affabilità e disponibilità verso il mondo esterno. Forse qualche delusione nel campo sentimentale vi ha fatto ritirare nel guscio della diffidenza….Attraverso questo passaggio, anche doloroso, farete tesoro di una maggiore capacità di valutazione e una maggiore attenzione a chi o a cosa prestare attenzione  e su cosa sia giusto impiegare energie.

leoneLEONE (23 LUGLIO – 23 AGOSTO)
Con la presenza di Giove nel segno si va alla grande, la forma è smagliante. L’unica regola a cui attenersi è quella di non esagerare nell’ambizione, di non indulgere nell’eccessivo entusiasmo e nell’egocentrismo. Insomma non fatevi prendere troppo la mano!
Grande generosità e vitalità, sarete in grado di emanare una energia potente e carismatica. L’amore va alla grande soprattutto nei mesi estivi con la prolungata presenza di Venere nel segno, sarete belli e affascinanti e molto corteggiati.
La  quadratura di Saturno in Scorpione, nel 2014, vi ha fatto prendere atto della parte «ombra», quella meno brillante e piu profonda.
Quello che può veramente gratificare e che in fondo questo segno cerca continuamente, è  il non venir mai meno alla propria verità, non tradire mai se stesso, illuminando le ambiguità, soprattutto quelle che si agitano al proprio interno. I nati dal 1 al 12 agosto fino all’8 aprile, avranno l’occasione di rivedere delle situazioni che si erano presentate ma che poi non si sono concretizzate, avranno cioè una ulteriore possibilità di poter riprendere qualche occasione persa soprattutto in amore o in ambiti strettamente personali. Saturno tornerà invece a coinvolgere i nati della terza decade tra il 15 giugno e il 19 settembre, incoraggiandon a concludere qualcosa che era rimasto in sospeso, aiutando a prendere coscienza di una situazione che deve essere sistemata, conclusa o avviata. Dal 20 settembre  in poi, con il definitivo ingresso di Saturno in Sagittario, sarà possibile tirare un sospiro di sollievo, e uscire da una situazione complicata a livello emotivo che ha riguardato la famiglia, la casa, o i rapporti con genitori e parenti.
Giove in Vergine da agosto in poi, metterà l’accento sul denaro con possibilità di aumenti negli introiti, avanzamenti di carriera o incarichi più remunerativi.

vergineVERGINE (24 AGOSTO – 22 SETTEMBRE)
E’  uno dei piu bei segni del 2015, che va sempre in crescendo mano mano che procede l’anno, intanto perche’ da agosto in poi puo’ contare su Giove che entra nel segno, che la ammorbidisce, la rende meno rigida, piu gradevole, rilassata e piu bella. Può contare su una buona dose di fiducia e ottimismo, risolvendo qualsiasi questione con grande facilità.
Saturno entrato nel Sagittario può disturbare i nati della 1^ decade fino al 14 giugno, può indurre un pò di malinconia, scontentezza  generalizzata, pesantezza. Molti potrebbero essere costretti per necessità o per scelta, a trasferirsi all’estero o a cambiare casa, e per questo segno abitudinario e che non ama molto i cambiamenti, potrebbe essere una decisione sofferta, anche se sicuramente si rivelerà positiva per aprire nuovi orizzonti e migliorare il proprio stile di vita. Tra il 15 giugno e il 19 settembre Saturno rientra in Scorpione, intanto Giove si è installato nel segno per cui tutto scorre meglio.
Da settembre sarà la casa, le questioni domestiche a richiedere attenzione, forse qualche lavoro di ristrutturazione o miglioria della propria abitazione,  oppure ci si dovrà prendere carico di una persona di famiglia che ha bisogno di aiuto, di sostegno.
Anche Nettuno in opposizione mette l’accento su un bisogno di sostenere, di essere presenti e di dare il nostro contributo a chi è meno fortunato. Molti Vergine potrebbero sentirsi, al contrario, improvvisamente fragili, potrebbero sentire il bisogno di essere supportati soprattutto psicologicamente. E’ consigliabile che  i nati della prima decade rinforzino preventivamente le difese immunitarie, in quanto l’organismo sarà più “poroso”, meno corazzato del solito, soprattutto a causa di una maggiore influenzabilità emotiva. Nettuno in opposizione mette anche l’accento sul nostro bisogno di provare sentimenti profondi, di partecipare emotivamente agli avvenimenti. I nati Vergine, piuttosto razionali, si lasceranno, in questo caso, maggiormente andare, saranno più confidenziali, più propensi a donare se stessi con trasporto. Del resto da qualche anno anche Plutone, in trigono dal Capricorno, ha trasformato e sta trasformando profondamente questo segno, che è molto piu in contatto con se stesso, alla sua parte  interiore e inconscia. Molti hanno scoperto che la sensitività e l’ intuizione sono altrettanto efficaci del pensiero razionale.

bilanciaBILANCIA (23 SETTEMBRE – 22 OTTOBRE)
Questo segno è uno dei più favoriti, con Giove e Saturno armonici, anche se insieme ad Ariete, Cancro e Capricorno, fa parte di uno di quei segni che si trovano a trainare un grande cambiamento e un grande processo di trasformazione. La Bilancia in quanto segno governato da Venere, imparerà soprattutto a superare i conflitti relazionali, sviluppando le qualità dell’ armonia, della concordanza, ma anche mettendo i giusti confini per salvaguardare se stessi, la propria individualità, il proprio Io, superando la paura del giudizio altrui.
Giove e Saturno positivi renderà tutto meno caotico e un pò più ordinato, lucido, ci si muoverà con più oculatezza e meno dispersione. Urano sempre in opposizione dall’Ariete, batte sui nati della seconda decade, e soprattutto in primavera potrebbe portare inaspettati cambiamenti a livello relazionale, nelle coppie o nelle associazioni lavorative. Ancora meglio: qualcosa che da tempo richiede una decisione, sempre rimandata o non affrontata, potrebbe scoperchiare una situazione stagnante e portarla alla luce in tutta la sua verità e autenticità. Potrebbe essere vissuta come un sorprendente cambio di scenario che richiederà prontezza di riflessi e immediata capacità decisionale. Urano però dice anche che questo momento sarà liberatorio e di grande rinnovamento, una situazione che avete anche voi contribuito a creare nel tempo. Nel periodo estivo, la congiunzione di Venere con Giove nel segno del Leone e la presenza del Nodo lunare Nord nel vostro segno potrebbero favorire incontri sentimentali karmici o destinici, che vi traghetteranno in una diversa dimensione sentimentale.

scorpioneSCORPIONE (23 OTTOBRE -22 NOVEMBRE)
Questo segno, che ha ospitato Saturno dal 2013, ha dovuto fare i conti con la voglia di sfidare tutto ciò che è legge, regola, etica.Ha dovuto fare i conti con la propria autostima, e la tentazione di  giudicare gli altri e se stesso, con il senso di colpa che deriva da un esagerato bisogno autopunitivo e autodistruttivo. Quest’anno finalmente, pur permanendo la quadratura di Giove fino ad agosto, può tirare un sospiro di sollievo. Rimane solo un colpo di coda che riguarda i nati della terza decade, che si troveranno a dover mettere ancora a punto qualcosa non ancora risolto del tutto. Quindi, anche se ancora non lo troviamo alle stelle, può tirare qualche somma e ripartire su nuove basi … del resto questo segno è abituato a rinascere dalle proprie ceneri, e proprio nei momenti critici riesce a dare il meglio di sè, e a trovare energie nuove per rimettersi in gioco. Quest’anno sarà caratterizzato dunque, da una definitiva presa di coscienza, una maturazione e una valutazione dei propri comportamenti e dei meccanismi che si mettono in atto quando si fiuta il pericolo di una sofferenza soprattutto emotiva. Giove mette l’accento sul bisogno di gratificazione personale che non deve mai indulgere troppo sull’immagine esteriore e sul successo prestigioso …. è dall’intenzione, dalla motivazione di un comportamento che derivano le conseguenze delle nostre azioni e quel comportamento deve rispecchiare qualcosa che viene dal profondo di se stessi, per essere privo di ambiguità e non ritornarci addosso come un boomerang. Quindi quest’anno si dovrà scegliere se il bisogno di sfida o di competizione o di manipolazione valga il risultato che si ottiene, il frutto che si raccoglie. Quindi attenzione a ciò che si semina…..

sagittarioSAGITTARIO (23 NOVEMBRE – 21 DICEMBRE)
Saturno riguarda i nati della prima decade, a partire dal 23 dicembre fino al 15 giugno. Dal 14 marzo diventerà retrogrado e metterà a fuoco delle situazioni già aperte ma non ancora risolte o verificate. Dal 19 settembre rientrerà in Sagittario e riguarderà tutto ciò che ha a che fare con la parte “maschile”: lavoro, carriera, partner, padre, autorità, datori di lavoro, insegnanti. Oppure, se si è donne, si potranno vivere delle situazioni attraverso il partner maschile, che si ripercuotono nella propria vita. Potrebbe ventilarsi una separazione o un distacco o una crisi definitiva, se una situazione affettiva o lavorativa, una questione aperta con il proprio superiore o datore di lavoro era già critica.
Saturno, quando si presenta, è sempre un test, una verifica, sulle proprie aspettative e sulla propria filosofia di vita, sulla propria coerenza tra cio’ che si teorizza e ciò che si attua, implica sempre un approfondimento e una valutazione, spesso una presa di coscienza sulla realtà che può essere dolorosa, laddove ci si era illusi o si erano trovati alibi di comodo. Questa presa di coscienza potrebbe passare per esempio, attraverso una possibile infatuazione per una persona carismatica, che potrebbe incantare, ipnotizzare o anche illudere. Sarà necessaria molta accortezza e capacità di discriminazione rinunciando a indulgere a facili entusiasmi. Giove continuerà ad essere positivo e a seminare opportunità, soprattutto per la seconda e terza decade. Favoriti i viaggi e gli studi, l’impegno politico e le attività di ricerca e la voglia di trovare risposte a domande esistenziali. Nettuno in quadratura dai Pesci, sempre per i nati della prima decade, cercherà di dissolvere quelle aspettative esagerate o poco realistiche, frutto a volte dell’eccessivo ottimismo o dell’ingenuità, caratteristica comune a questo segno. Spingerà a fare i conti con le proprie fragilità e il mondo dei sentimenti, e grazie al contemporaneo intervento di Saturno, a fare ordine nel mondo delle proprie emozioni, e laddove abbiamo bisogno di dipendere emotivamente dagli altri, a fare un percorso di autonomia e di autosufficienza, diventando più autorevoli, più determinati e padroni di noi stessi. Nettuno dissolverà qualsiasi dogmatismo o codifica di pensiero che non  sia corrispondente ad una autentica spinta interiore. Continua per  la seconda decade l’influsso rivoluzionario di Urano (nati dall’1 al 10 dicembre), che spinge a cambiare in qualche settore della propria vita, a mettere in campo progetti nuovi, a volte frutto di una improvvisa illuminazione. Buone occasioni sentimentali, amori travolgenti possono esplodere tra il 20 febbraio e il 14 marzo con la congiunzione Venere Marte Luna e con la congiunzione Venere-Urano, con persone straniere interessanti per la nostra evoluzione, tra il 6 giugno e i primi di ottobre, soprattutto per i nati tra il 4 e il 21 dicembre con la congiunzione di Venere a Giove. Dall’11 agosto Giove entra in Vergine, in una posizione meno entusiasmante, meno esplosiva, un pochino piu riflessiva ma sicuramente piu concreta, quindi per seminare diamoci da fare fino al 10 agosto, per raccogliere e concretizzare approfittiamo dall’11 agosto in poi.

capricornoCAPRICORNO (22 DICEMBRE – 20 GENNAIO)
Insieme a Cancro, Bilancia e Ariete è il grande protagonista del cambiamento, non solo a livello sociale ma anche personale.
Questo segno saturnino, rigido, legalista e razionale è irriconoscibile. Più bugiardo, meno trasparente, meno preciso e molto più possibilista e anche….truffaldino.
Si trova a prendere coscienza della sua parte d’ombra, di ciò che si agita nel subconscio, specialmente nei rapporti personali, nella carriera, con il partner. Ci potrebbe essere per le donne della seconda decade un incontro passionale, molto intrigante e forse anche clandestino, che metterà a dura prova la parte legalitaria, sempre dentro ai canoni della “regola” che il Capricorno vanta. La quadratura con Urano in Ariete avrà lo scopo di scoperchiare il passato per trasformarlo e renderlo come energia disponibile e nuova.
L’ambiente natio, la famiglia, il padre, la radice karmica della propria esistenza stanno subendo i colpi di una vera e propria rivoluzione. Molti decideranno di fare un percorso di analisi o di indagine dentro di sé.
La prima parte dell’anno segue il processo iniziato gli anni scorsi, mentre dall’11 agosto, con l’ingresso di Giove in Vergine, la prima e seconda decade potranno beneficiare alla grande di una esplosione di creatività e progettualità. Buoni i rapporti con l’estero, possibilità di viaggi e nuove conoscenze e nuovi stili di vita. Si aprirà un mondo nuovo di relazioni e contatti. Buono questo momento  per imparare una lingua straniera, per le questioni di lavoro e di soldi.

AacquarioCQUARIO (21 GENNAIO – 19 FEBBRAIO)
Questo segno è stato per tre anni sotto il controllo di Saturno in Scorpione, che ne ha minato la leggerezza e la fantasia. E’ stato costretto a ritirarsi in se stesso, con l’aggiunta dell’opposizione di Giove che dal Leone lo ha spinto a rivedere i propri eccessi egoistici e individualisti, soprattutto nella coppia.
Con l’ingresso di Saturno in Sagittario si alleggerisce molto la situazione lavorativa e personale, si può ritornare  ad una sana normalità, e l’Aquario ne apprezzerà il valore, nonostante sia un segno che non ama affatto l’ordinario e il quotidiano. Sarà un vero e proprio sano ridimensionamento, un ritorno alla purezza dei  propri intenti, soprattutto per chi lavora in ambito sociale. Giove in opposizione diventa retrogrado dal  9 dicembre fino all’8 aprile, riguardando i nati della 2^ decade, quindi dei primi di febbraio. Questo aspetto potrebbe riguardare le coppie di coniugi o di fidanzati. La retrogradazione potrebbe disorganizzare la sfera affettiva e spingere a qualche passo falso in amore.
L’uscita di Saturno dalla quadratura, tranne un periodo tra il 15 giugno e il 18 settembre che riguarda i nati dal 9 al 19 febbraio, libererà questo segno da molte pesantezze, che l’hanno incupito e reso introverso, limitando in qualche settore professionale la propria creatività. Probabilmente si sarà dovuto adattare ad una realtà più ostica e regolata dalla necessità, dovendosi accollare anche qualche responsabilità.
Da agosto in poi tutto si alleggerisce e l’Aquario torna a guardare piu serenamente al futuro, senza sentirsi ingabbiato nel dovere e nella regola. La retrogradazione di Venere nel Leone, ad agosto, metterà l’accento su ritorni di fiamma e relazioni da definire, potrebbe rinforzarsi un amore già in corso ed entrato in crisi. Tutto l’anno sarà comunque accompagnato da relazioni sentimentali agitate. L’ingresso di Giove in Vergine, da agosto in poi, segnerà un rallentamento, una maggiore misura, la situazione diventa più intima, più serena, meno chiassosa ed eclatante.

pesciPESCI (20 FEBBRAIO – 20 MARZO)
Nettuno ha fatto ingresso nel segno di cui è “governatore” nell’aprile 2011 e ancora per quest’anno riguarderà soprattutto i nati di febbraio. Sta facendo cadere nebbia e illusioni, quindi il suo effetto piu’ eclatante è il disincanto.
Il meccanismo di difesa dei Pesci è l’effetto “miraggio”, rende tutto molto più roseo di quello che è in realtà. La quadratura con Saturno fino al 14 marzo e poi dal 19 settembre in poi spingerà a trovare piu equilibrio tra realtà e fantasia e a guardare in faccia la verità di fatti, situazioni e persone. Questo segno che fatica molto a non prendersi carico di situazioni difficili, dovrà mollare la presa e scegliere cosa è in suo potere e cosa no, scegliendo anche di salvaguardare se stesso. Questa sfida sarà piuttosto ardua, anche perchè abbandonerà l’usuale atteggiamento di dileguarsi e di sparire nel nulla pur di non venire assorbito da un impegno costante e metodico e sarà in grado di affrontare le difficoltà senza sentirsi inadeguato.
La solitudine interiore tipica di questo segno, sempre ultra-sensibile, può essere alleviata solo da una parte spirituale che non può fare a meno di coltivare, pena il sentirsi perennemente «fuori di testa», «diversamente abile». Ciò che è invisibile e che sta dietro e oltre il visibile, deve entrare nella propria realtà e  deve essere esclusa. Dal 11 agosto Giove entra in opposizione, mettendo l’accento su questioni più private e personali, come le relazioni sentimentali, mentre l’opposizione di Giove Marte e Venere in ottobre porterà agitazione nelle relazioni sentimentali specie di vecchia data, mentre nuove passioni potrebbero sbocciare. Sarete battaglieri e molto determinati a portare avanti il vostro punto di vista nelle questioni domestiche e nei rapporti familiari.

A cura di Eva Giacomelli

2 pensieri su “Previsioni Astrologiche 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 10 =