Conferenza gratuita – ANIMA, ENERGIA, SPAZIO

anton geronaAlcuni anni fa, Anton Gerona, si chiese come mai molte persone quando sentono la domanda “di cosa ti occupi?”, sanno rispondere – e normalmente lo fanno – con una parola che descrive una professione o una passione. Lui non saprebbe e non è mai stato in grado di rispondere a questa domanda, poichè ha studiato e lavorato dedicandosi a varie e numerose discipline.
Per esempio si è dedicato – ed ancora oggi si dedica – a materie come l’elettronica, la psichiatria, l’intaglio di pietre preziose, la fotografia, la sociologia, l’improvvisazione teatrale e le tecniche di Lecoq, Stanilslavski e Grotovsky, la geobiologia, la kinesiologia, la radiestesia, il feng shui, il reiki, la fisica meccanica e medicina quantica, la genetica e i Chin…
Ha lavorato come educatore di sostegno con oligofrenici, psicotici, ecc., come fotografo, conciatore, distributore, caramellaio, riparatore di voltimetri, amperometri, fascimetri, ohmetri, attore, professore di impovvisazione, di maschere e differenti tecniche teatrali, professore di macrofotografia e tecniche di laboratorio, programmatore e assesore culturale, creativo, imprenditore, tecnico e professore di Feng Shui, radioestesista, ecc.
Un giorno andò in Cina, per riuscire a trovare il perchè del suo interesse per materie così differenti e il perchè del suo non sentirsi “specializzato in nulla”: in quella terra imparò moltissimo, ma non trovò la risposta che cercava, anzi nacquero in lui nuove domande e scoprì l’esistenza di un orizzonte ancora più ampio.
Successivamente andò in India e Dharamsala ed alla fine scoprì il perchè di tante professioni ed esperienze differenti: ognuna è servita a sviluppare quello che sta facendo ora.
Attualmente il suo desiderio è quello di investigare cercando la semplicità e di condividere alcune conoscenze base, come per esempio queste:
– la Natura è saggia, ha risorse infinite e gli animali sono quelli che meglio la conoscono. Anche gli stessi esseri umani che abitavano la terra migliaia di anni fa la conoscevano in modo approfondito ed utilizzavano gran parte delle risorse che la natura ha messo a disposizione.
– la Natura è eccitante e possiamo e dobbiamo conoscerla e scoprirla, per questo esiste.
Siamo in grado di trovare spiegazioni molto semplici, chiare ed evidenti del comportamento della Natura attraverso conoscenze come il Feng Shui e la fisica quantistica.
Attualmente Anton Gerona si dedica principalmente a conferenze, corsi e studi Feng shui in case e locali, dimostrando che le geopatie possono essere molto facilmente neutralizzate, che tutto può essere contrastato e guarito, che non è necessario cambiare casa e o proteggerla con strani meccanismi perché la natura ci offre soluzioni molto semplici e migliori di qualunque protezione istantane ed economiche.
Si è dedicato anche a localizzare e neutralizzare le cause delle malattie emozionali. Molte persone credono che la maggior parte delle malattie abbiano origine emozionale; Anton Gerona ha osservato che il corpo somatizza emozioni sottoforma di energia, la quale si installata nel sistema cerebro-spinale.
È relativamente facile individuare e trattare queste energie, che sono la vera causa di molte malattie. Non dobbiamo confondere la “causa” della malattia con il “sintomo”, dal momento che il sintomo è soltanto l’avviso di una disfunzione. Cercando di eliminare il sintomo non si controlla la malattia.
Secondo Antòn Gerona l’anima non vuole conoscere, vuole sperimentare e s’incarna in corpi umani per poter vivere ed esprimersi.
L’anima contiene tutte le informazioni sulla persona, sugli animali, le piante, l’intero universo.
Nell’anima sono presenti sia il passato che il presente, ma ancor più importante il futuro.
Cosa fare nella vita? Quali passi compiere? L’anima ci informa costantemente e possiamo imparare ad entrare in contatto con queste informazioni.
Nella conferenza di Antòn si parlerà del passato, del presente e soprattutto del futuro delle persone, della famiglia, delle persone vicine e della casa.
Le case sono molto importanti perchè l’informazione rimane nello spazio che diventa un fantastico specchio degli abitanti.
A volte è molto più efficace lavorare sull’informazione accumulata nella casa che cercare nel passato della propria vita.
LUNEDI’ 16 OTTOBRE ALLE ORE 19,00

Presso: Istituto di Ricerche Naturopatiche via delle Baleniere 55 , Ostia Lido – Roma

INGRESSO LIBERO

PER COLORO CHE SEGUONO IL CORSO DI NATUROPATIA LE ORE DI PRESENZA SARANNO CONSIDERATE COME CREDITI 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*